CHIESTO UN’ INCONTRO URGENTE

IN DEROGA AL BLOCCO DEGLI INCONTRI, LA FALCRI CARISPEZIA HA CHIESTO ALLA DIREZIONE DI CARISPEZIA UN INCONTRO URGENTE SULLA DRASTICA RIDUZIONE DEGLI ORGANICI CHE SI COMPLETERA’  AL 31 DICEMBRE PROSSIMO

( – 18 COLLEGHI !!! )

 

In considerazione che:

  • La pressione lavorativa sui colleghi è già ora a livelli insopportabili tali da determinare tensioni tra gli stessi ed anche un serio deterioramento dei rapporti anche personali.
  • L’applicazione del MOSER non consentirà per ora (se mai davvero ne darà) riduzione di organici ed anzi, al momento, vede impegnati un maggior numero di colleghi, sia come manager commerciali, sia come task force in ausilio alle filiali che proprio nel pieno di dicembre partiranno con la nuova formula di “AGENZIA PER TE” senza casse.
  • Oltre ai 16 colleghi pensionati o passati al fondo, entro il 31 dicembre si sono perse 2 valide risorse a cui è scaduto il contratto a tempo determinato, non prorogabile e non consolidato definitivamente.
  • Il recupero alla operatività di prima linea dell’attuale task force impegnata nell’adeguata verifica, sarà solo parziale e comunque spalmato su tempi medio lunghi (alcuni colleghi non hanno mai operato in filiale).
  • Alcuni altri lavoratori con contratto a T.D. sono stati prorogati, ma solo per pochi mesi.
  • Se lo straordinario regolarmente retribuito o inserito in banca ore è tornato a proporzioni fisiologiche, anche se ridotte di un buon 30% rispetto all’anno scorso, per contro ormai non si contano più le ore lavorate e non retribuite, durante l’intervallo meridiano, ma anche fino ad ore impossbili la sera.

LA FALCRI RITIENE URGENTISSIMO OTTENERE DALL’AZIENDA RISPOSTE CHIARE SU COME INTENDE FAR FRONTE A QUELLA CHE SI STA DELINEANDO COME UN’EMERGENZA PERMANENTE CAUSATA DALLO SCARSISSIMO ORGANICO DISPONIBILE E PREVEDIBILMENTE SCARICATA SULLE SPALLE DEI COLLEGHI SUPERSTITI.

 

Download PDF
Con le parole chiave , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati