GRANDE SCIOPERO !!!

ADESIONE AL 90%:  NON SI VEDEVA DA DECENNI!

I LAVORATORI HANNO RIPRESO LA PAROLA: UN PUNTO DI SVOLTA NEI RAPPORTI SINDACALI,

LA CONCERTAZIONE E’ MORTA

La grande mobilitazione dei lavoratori bancari ha cancellato nei fatti quella concertazione che dal ‘99 in poi ha distrutto molti dei nostri diritti, soprattutto a danno dei nuovi assunti, creando così generazioni di lavoratori via via sempre meno tutelati.

Ricordiamo solo:

  • la cancellazione di fatto della contrattazione aziendale, tranne che per peggiorare il contratto nazionale,
  • l’introduzione della contrattazione debole, a tutto vantaggio delle aziende che da anni possono decidere tutto loro,
  • il taglio degli scatti di anzianità e degli automatismi,
  • il salario d’ingresso,
  • la precarizzazione dei neo assunti,
  • la deregulation degli orari,
  • il venir meno di molte garanzie sui trasferimenti,
  • il deterioramento del fondo di solidarietà, diventato in molti casi obbligatorio, con prestazioni decrescenti,
  • gli stipendi mangiati da aumenti salariali strutturalmente inferiori all’inflazione.

ORA ABI E VERTICI SINDACALI DOVRANNO TENERE CONTO DI UNA CATEGORIA PER NULLA RASSEGNATA, PRONTA A COMBATTERE PER DIFENDERE I PROPRI DIRITTI, PRONTA ANCHE A RESPINGERE ACCORDI CHE TAGLINO ANCORA STIPENDI E DIRITTI, COME E’ STATO FATTO DAI CCNL DEL 1999 E DEL 2012.

Download PDF
Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati